Gaming Effect torna con un episodio versus di fine anno, ben più lungo ed articolato del previsto.

In questo episodio:

un unico argomento per un lungo dibattito: Nintendo. Andiamo ad analizzare da due punti di vista quasi diametralmente opposti le scelte della casa di Kyoto degli ultimi tre anni, dal lancio mondiale di Wii.

Alessandro e Luigi sono rimasti legati a Nintendo e continuano ad apprezzarne il modo di porsi e i titoli che vengono pubblicati; Gianluca ed Alberto sono rimasti invece delusi dalle posizioni prese in questi anni. Ne scaturisce una discussione netta ma divertente che tenta di andare in profondità, per cercare di capire perché Nintendo ha fatto centro ma molti giocatori si dichiarano scontenti.

 

Approfondimenti:

Per soddisfare numerose richieste inseriamo all’interno del post sugli approfondimenti i titoli dei giochi cui fanno riferimento gli intermezzi musicali e il minuto preciso in cui sono collocati all’interno dell’episodio. In questo modo potrete soddisfare la vostra curiosità e, perché no, mettervi alla prova, provando ad indovinare i titoli dei giochi.

  • Zelda (NES) (3:27)
  • Zelda A Link To The Past (4:10)
  • Zelda Ocarina Of Time (6:31)
  • Zelda Wind Waker (12:03)
  • Conker (24:58)
  • Wii Fit (51:12)
  • Red Steel (58:24)
  • Elebits (1:00:58)
  • Super Monkey Ball (1:03:25)
  • Muramasa (1:07:16)
  • Little King Story (1:11:59)
  • Mad World (1:13:54)
  • Metroid Prime Corruption (1:24:32)
  • Mario Galaxy (1:35:31)
  • Mario Kart Wii (1:49:25)
  • No More Heroes (2:05:28)
  • House Of The Dead Overkill (2:15:05)

Nintendo: