Gaming Effect torna con il ventesimo episodio, il più musicale di sempre con ben trentacinque intermezzi.

Una puntata decisamente estiva, completamente incentrata sulle emozioni che i videogiochi moderni riescono a suscitare nei giocatori.
Analizzeremo quindi i momenti emozionanti universalmente riconosciuti e quelli più personali, ai quali i componenti della redazione di Gaming Effect sono più legati.
Non tralasceremo nemmeno le emozioni negative, spesso causate non solo da trame poco profonde o banali ma anche da svariate tipologie di problematiche, quasi sempre legate al game design.

Per ogni titolo ed emozione abbiamo inserito un intermezzo musicale adatto, in modo da cercare di coinvolgere al massimo gli ascoltatori.

Poiché abbiamo parlato quasi solo di titoli abbastanza recenti vi esortiamo a scriverci anche per parlarci dei giochi del passato che, in qualche modo, vi hanno emozionato e vi sono rimasti nel cuore.
L’indirizzo di posta elettronica è sempre il solito: podcast@gamingeffect.it

Buon ascolto.

 

Approfondimenti:

Link all’articolo su Everyeye e relativa discussione nel forum.

Intermezzi musicali:

  • Il brano Bombing Mission, dai momenti iniziali di Final Fantasy VII (3:49)
  • Il tema principale di Super Metroid (6:50)
  • Un brano tratto dalla colonna sonora del primissimo Tomb Raider (9:15)
  • La registrazione audio dell’irruzione dei cani all’inizio di Resident Evil, tratto da Deadly Silence, la versione per Nintendo DS (11:57)
  • Il brano che accompagna il combattimento contro The Fear in Metal Gear Solid 3: Snake Eater (15:38)
  • La musica presente nel quartiere Green Market di Shenmue II (18:38)
  • Castle in the Mist, evocativo brano della colonna sonora di Ico (21:33)
  • Il brano che accompagna la battaglia con il Dr. Steinman in Bioshock (25:57)
  • Il main theme di Fallout 3 (30:01)
  • Il brano che fa da sfondo alla visita di Megaton in Fallout 3 (34:47)
  • Fascination di David Bowie, dalla Liberty Rock Radio di GTA IV (38:29)
  • Hell Frozen Rain, cantata da Mary Elizabeth McGlynn, dalla colonna sonora di Silent Hill Shattered Memories (41:31)
  • Redemption, dall’accompagnamento sonoro di Heavy Rain (44:15)
  • Il tema principale di LA Noire (47:56)
  • Alala dei CSS, dalla soundtrack di Forza Motorsport 2 (51:29)
  • Aero Dynamik dei Kraftwerk da Wipeout HD (53:52)
  • The Birth of God dalla colonna sonora di Final Fantasy VII (55:32)
  • Captain Midnight dei Tomahawk di Mike Patton, inclusa in The Darkness (58:27)
  • Il battle theme di Final Fantasy XI (1:02:33)
  • The Hand That Feeds dei Nine Inch Nails dal primo Rock Band (1:04:55)
  • Il brano presente nel livello Poo di Conker (1:07:56)
  • Un pezzo dalla colonna sonora di F.E.A.R. 3 (1:10:47)
  • Halls Of Science da Portal 2 (1:12:52)
  • Il brano intitolato Home in Florence da Assassin’s Creed 2 (1:14:35)
  • La musica che accompagna la battaglia contro il boss finale di Ghost’n Goblins (1:18:31)
  • I Can Change degli LCD Soundsystem, dalla colonna sonora di Fifa 11 (1:20:28)
  • Wake the Dead dei Comeback Kid da Burnout Revenge (1:25:54)
  • La traccia Extraction Point da Modern Warfare 2 (1:28:23)
  • La geniale Turret Wife Serenade dalla colonna sonora di Portal 2 (1:31:11)
  • Il brano Epoc, da Too Human ()
  • La canzone che accompagna i credits di God Hand (1:36:04)
  • Un brano dall’accompagnamento musicale di Call of Duty 4 (1:38:13)
  • Un differente arrangiamento del tema principale di LA Noire (1:43:03)
  • La traccia dei credits di Metroid: Other M (1:45:59)
  • La musica presente nello stage di allenamento di Street Fighter IV (1:49:21)